Torna all'Home pageArchivio poesie del giorno
 

 

Erika Burkart

La mattina quando comincia a nevicare

Questa notte, dal sogno,
ho preso una stella.

Ma dove nasconderla
quando si sfalda il sonno
e l'uccello del mattino
con becco d'acciaio
m'incide il volto?

Basso è il cielo,
cade neve sui campi,
si disfano
nelle zolle i fiocchi
come i nostri pensieri
in disperse parole.

Il silenzio è l'assenza
di ogni rumore. Resta
il battito del cuore
che oscilla
su sigillate fonti
.

Traduzione di Annarosa Zweifel Azzone


Aa.Vv.
Cento anni di poesia nella Svizzera tedesca
a cura di Annarosa Zweifel Azzone
Crocetti Editore 2013
Novità – in arrivo
Informazioni: info@poesia.it

 

 

 





 





 

   
   
Fondazione Poesia Onlus
Via E.Falck, 53 - 20151 Milano
tel. +39 02 3538277