Torna all'Home pageArchivio poesie del giorno
 

 


Mascha Kaléko

Rassegnazione per principianti

Tu non cercare nulla. Non c'è niente da trovare,
Niente da capire. Accontentati.
Quando verrà il loro tempo fioriranno i tigli
Sopra la tomba scavata di fresco.

Quando verrà il suo tempo si dissiperà il buio,
Scintillerà la luce rinata.
Niente è concluso, tutto continua.
E tu sarai allegro. O forse no.

Tra sparire e ricominciare
L'impossibile accade.
Come e perché non è stato svelato.
Suona nuova al principiante l'antichissima melodia.

Per cercare il senso profondo, non sprofondare.

Tu non cercare. Così lo troverai.


Traduzione di Francesca Goll


Poesia n. 287 Novembre 2013
Mascha Kaléko. Il tormento dell'esilio
a cura di Francesca Goll
Fondazione Poesia Onlus 2013


 

 










   
   
Fondazione Poesia Onlus
Via E.Falck, 53 - 20151 Milano
tel. +39 02 3538277