Torna all'Home pageArchivio poesie del giorno
 

 

Maria Luisa Spaziani

E battono le ore, sempre battono,
batteranno per secoli e millenni
quando saranno morti, sprofondati,
campanili e campane.

Anche il mio cuore batterà nel petto
dell'universo, e noi saremo cenere.
Cenere di campane, di clavicole,
di macerie e di cellule del mare.


Poesia n. 296, Settembre 2014
Maria Luisa Spaziani
. Le onde del tempo
a cura di Paolo Lagazzi e Silvio Raffo




 

 










   
   
Fondazione Poesia Onlus
Via E.Falck, 53 - 20151 Milano
tel. +39 02 3538277