Torna all'Home pageArchivio poesie del giorno
 

 

Giovanni Raboni

Io che ho sempre adorato le spoglie del futuro
e solo del futuro ho nostalgia,
mai del passato,
ricordo adesso con spavento
quando alle mie carezze smetterai di bagnarti,
quando dal mio piacere
sarai divisa e forse per bellezza

d'essere tanto amata o per dolcezza
d'avermi amato
farai finta lo stesso di godere.


Giovanni Raboni
Canzonette mortali

Crocetti Editore 1986





   
   
CROCETTI EDITORE S.r.L.
Via E.Falck, 53 - 20151 Milano
tel. +39 02 3538277