Torna all'Home pageArchivio poesie del giorno
 

 

Isaac Rosenberg

In questi giorni freddi pallidi

In questi giorni freddi pallidi
che facce scure bruciano
di fuoco trimillenario,
che occhi stravolti anelano.

Mentre dietro le fronti
gli spiriti infanti a tentoni
rivanno alle piscine di Hebron -
al pendio estivo del Libano.

Lasciano giorni biondi e quieti
a ogni passo nella polvere
e vedono con occhi vivi
da quanto sono morti.

Traduzione di Massimiliano Morini

Poesia 305 Giugno 2015
Tre poeti britannici della Prima guerra Mondiale: Rupert Brooke, Wilfred Owen, Isaac Rosenberg
a cura di Massimiliano Morini

Molti lettori ci segnalano di non essere riusciti a trovare in edicola il numero 300 di "Poesia" perché esaurito. Chi fosse interessato può ordinarlo direttamente alla redazione: info@poesia.it

 









   
   
Fondazione Poesia Onlus
Via E.Falck, 53 - 20151 Milano
tel. +39 02 3538277