Torna all'Home pageArchivio poesie del giorno
 

 

Michele Miniello

S
cendono le scale insieme
e l'atteggiamento diverso è la voce persa
di chi ha dimenticato la parte.
Una resistenza muta assorta
col rumore dell'acqua che scivola
dissolve il commiato
nello scambio di poche parole
e la bocca non si addice al viso.
L'incontro la verifica cedono
al fascino dell'indolenza;
l'impaccio che cerca paravento
trova solo l'incertezza delle dita.

Michele Miniello
La fedeltà dei passi

introduzione di Antonio Porta
Crocetti Editore 1986



Molti lettori ci segnalano di non essere riusciti a trovare in edicola il numero 300 di "Poesia" perché esaurito. Chi fosse interessato può ordinarlo direttamente alla redazione: info@poesia.it

 









   
   
Fondazione Poesia Onlus
Via E.Falck, 53 - 20151 Milano
tel. +39 02 3538277