Torna all'Home pageArchivio poesie del giorno
 

 

Mimnermo


(...)
Ma l'adulata giovinezza passa
fugace come un sogno, e già è sospesa sul capo
la vecchiaia che sforma, dolorosa,
odiata e disprezzata, e fa d'un uomo uno sconosciuto.


Traduzione di
Enzo Mandruzzato


Poesia n. 308 Ottobre 2015
"La musa immortale. I lirici greci tradotti da Enzo Mandruzzato"
A cura di Enzo Mandruzzato

 

 


 

 










   
   
Fondazione Poesia Onlus
Via E.Falck, 53 - 20151 Milano
tel. +39 02 3538277