Torna all'Home pageArchivio poesie del giorno
 

 

Clara Janés

N
ella notte del corpo
le fiaccole scintillavano:
"Così vicino all'amore
mai sarai di nuovo"
- un'aura che trafisse l'istante
con la mia morte,
mentre ebbra
volgeva la sua testa su di me
per possedermi la bocca e il destino.
E gli affidai tutti i tesori
rimasti nei miei forzieri.

Clara Janés
Arcangelo d'ombra

a cura di Annelisa Addolorato
Crocetti Editore 2005



Molti lettori ci segnalano di non essere riusciti a trovare in edicola il numero 300 di "Poesia" perché esaurito. Chi fosse interessato può ordinarlo direttamente alla redazione: info@poesia.it

 









   
   
Fondazione Poesia Onlus
Via E.Falck, 53 - 20151 Milano
tel. +39 02 3538277