Torna all'Home pageArchivio poesie del giorno
 

 

Costantino Kavafis

Canto ed elegia delle strade

Il primo passante che cammina;
il grido gaio del primo venditore;
lo spalancarsi della prima porta,
delle prime finestre - sono il canto
delle strade al mattino.

I passi dell'ultimo viandante;
il grido dell'ultimo venditore;
porte e finestre che si chiudono -

sono il canto elegiaco che si ode
quando fa sera per le strade.


Traduzione di Nicola Crocetti


Costantino Kavafis
Le poesie

Einaudi 2015
Novità


Molti lettori ci segnalano di non essere riusciti a trovare in edicola il numero 300 di "Poesia" perché esaurito. Chi fosse interessato può ordinarlo direttamente alla redazione: info@poesia.it

 









   
   
Fondazione Poesia Onlus
Via E.Falck, 53 - 20151 Milano
tel. +39 02 3538277