Torna all'Home pageArchivio poesie del giorno
 



Rainer Maria Rilke

Viste dagli angeli le cime dei monti
sono forse radici che bevono i cieli;
e nel sole, le radici profonde del faggio
sembrano loro tacite vette.

Per loro, la terra non sta trasparente
davanti a un cielo pieno come un corpo?
Leva un lamento, in questa terra ardente
l’oblio dei morti presso le fonti.

Traduzione di Roberto Carifi


Rainer Maria Rilke
Poesie francesi

a cura di Roberto Carifi
Crocetti Editore 1989

 

 


 

 










   
   
Fondazione Poesia Onlus
Via E.Falck, 53 - 20151 Milano
tel. +39 02 3538277