Torna all'Home pageArchivio poesie del giorno
 


Aleksandr Blok


Come è penoso andare tra la gente
E fingersi non morto,
E del gioco tragico delle passioni
Narrare a chi non ha ancora vissuto.
E, guardando nel proprio incubo notturno,
Trovare un ordine nel disordinato turbine dei sensi,
Perché dai pallidi bagliori dell’arte
Si riconosca l’incendio di una funesta vita!

10 maggio 1910

Traduzione di Paolo Galvagni

Poesia n. 333 gennaio 2018
30 anni
La nostra storia in versi

Fondazione Poesia Onlus 2018

 




 

 










   
   
Fondazione Poesia Onlus
Via E.Falck, 53 - 20151 Milano
tel. +39 02 3538277