Torna all'Home pageArchivio poesie del giorno
 


Christoph Meckel


Dove ci troveremo l’estate prossima?
Domanda che sempre affiora
in autunno quando con l’auto attraversiamo
la pianura del nord, a mezzogiorno, e ognuno
pensa a una felicità, solo, senza dir nulla.
Settembre, vastità del giorno, muri frondosi,
la luce marina e i rapidi venti e sempre pensi
i baci sono durevoli, sempre pensi – che cosa pensi?
Ancora una volta l’hai scampata, quest’estate.


Traduzione di Gio Batta Bucciol





Poesia n. 260 Maggio 2011
Christoph Meckel. L’ angelo nella bufera
a cura di Gio Batta Bucciol

 









   
   
Fondazione Poesia Onlus
Via E.Falck, 53 - 20151 Milano
tel. +39 02 3538277